fbpx

Kineo

È possibile ricreare gli effetti  del lavoro di riabilitazione in acqua senza essere in acqua?

Da oggi si, grazie al metodo viscoso di Kineo il più innovativo dispositivo in commercio per la rieducazione funzionale.
Sono Laura Moro Chinesiologo massofisioterapista, una dei tre fondatori di SpazioMedica.
Ci occupiamo della riabilitazione muscolo scheletrica, dando particolare importanza agli esercizi terapeutici che costituiscono gran parte del percorso riabilitativo dei nostri pazienti.

Kineo è una macchina intelligente che rivoluziona il modo di lavorare in ambito riabilitativo  permettendo oltre ad una vastissima gamma di esercizi la possibilità di scegliere tra ben 7 modalità diverse di lavoro muscolare:

      1. Isometrico.
      2. Isocinetico.
      3. Isotonico senza inerzia.
      4. Isotonico con inerzia.
      5. Elastico.
      6. Viscoso.
      7. Viscoso con carico variabile.

Durante l’esecuzione l’apparecchio forinsce un biofeedback continuo e in tempo reale che guida il soggetto alla migliore esecuzione di ogni singola ripetizione.

Grazie al software che lo gestisce è possibile inoltre parametrare per ogni paziente l’andamento e il miglioramento della attività muscolare durante e alla fine del suo percorso terapeutico.

 

 

Sono 3 le caratteristiche che mi hanno spinta a volerlo in SpazioMedica

  1. La possibilità di ricreare i benefici del lavoro riabilitativo che si esegue in piscina, senza essere in acqua.
    Questo è possibile utilizzando Il metodo viscoso, che simula perfettamente il lavoro in acqua, e durante il quale la resistenza viscosa aumenta o diminuisce il carico in funzione della velocità di esecuzione del movimento del paziente, assicurandogli così la totale assenza del dolore.
  2. L’esercizio con kineo, attiva non solo il singolo muscolo coinvolto, ma l’intero sistema di controllo neuromotorio alla ricerca del miglior adattamento posturale ad ogni singola esecuzione, portando quindi il paziente ad un lavoro via via sempre più consapevole del proprio corpo
  3. È lo specialista del lavoro eccentrico, permette di differenziare i carichi tra fase concentrica ed eccentrica, evitando l’eccessivo sovraccarico articolare concentrico, e sviluppando la forza elastica.
Possibilità quest’ultima che in ambito riabilitativo aiuta molto a livello preventivo soprattutto gli sportivi, ed è molto utilizzata nelle diverse patologie.
Con Kineo, io e il mio team potremo sicuramente migliorare e aumentare la performance riabilitativa che offriamo a chi si affida a noi, e pensate per un momento a tutti quei pazienti che avrebbero necessità di un percorso riabilitativo in piscina, ma che in acqua non ci vogliono andare per svariati motivi.
Da oggi con Kineo anche loro potranno riabilitarsi con tutti i benefici del lavoro in piscina senza però dover immergersi in acqua.

Un macchinario anche per gli sportivi per la loro riabilitazione e preparazione

 

 

Sei curioso di scoprire come funziona?

Fissa la tua prova gratuita: 0444-760133

Vuoi saperne di più?

Guarda i video

Per maggiori informazioni e prenotare la tua seduta con Kineo