fbpx
News
27
01
2021
Artrosi ginocchio vivere meglio

Come ti aiutiamo a vivere meglio con l’artrosi al ginocchio?

 Il nostro protocollo

Da 5 anni ci occupiamo efficacemente di artrosi del ginocchio, riusciamo a farlo grazie ad un protocollo che coinvolge una equipe multidisciplinare specializzata e prevede un primo accesso con il nostro direttore sanitario Dr.ssa Meola Clotilde, medico chirurgo con pluriennale esperienza in ambito geriatrico e l’inizio di un percorso fisioterapico con un macchinario di ultimissima generazione affiancato alle alte competenze dei nostri fisioterapisti, che ridurrà il dolore e migliorerà la lubrificazione articolare, per poi iniziare un lavoro di esercizio terapeutico nella nostra palestra, affiancati dai nostri laureati in scienze motorie che contribuirà a ridare al ginocchio la massima funzionalità possibile, tramite il rinforzo muscolare, l’allungamento e il rilassamento delle componenti muscolari più rigide e il recupero della mobilità articolare permettendo al ginocchio di recuperare e mantenere al meglio la sua capacità di muoversi senza dolore. La nostra fisioterapia non può certo eliminare l’artrosi, ma di sicuro determina una soluzione efficace e ti darà una migliore qualità di vita, questo è garantito.

 

Che cos’è l’artrosi?

L’artrosi di ginocchio consiste in una degenerazione della cartilagine che riveste le superfici delle nostre ossa. Questa degenerazione provoca con il tempo alterazioni e deformazioni anche a livello delle ossa, dei tendini e dei legamenti. In poche parole l’articolazione coinvolta non è più in grado di muoversi efficacemente e diventa dolorosa.

 

Da cosa è causata?

Va premesso che l’artrosi è un processo di invecchiamento delle nostre articolazioni che si manifesta in maniera fisiologica con l’avanzare dell’età. Ci sono tuttavia alcuni fattori che, nel ginocchio, possono favorire la comparsa della patologia: traumi, fratture, precedenti interventi o lo svolgimento protratto nel tempo di attività particolarmente usuranti per l’articolazione.

 

Quali sono i sintomi?

Il principale sintomo è il dolore al ginocchio, presente all’inizio solo in movimento, con l’avanzare della patologia si manifesta anche a riposo e durante la notte. L’articolazione inoltre diventa molto rigida e si riduce la sua mobilità, fino a rendere difficile anche fare le scale e camminare serenamente.

 

È normale avere l’artrosi?

Come detto in precedenza, l’artrosi è un naturale processo di invecchiamento che con l’avanzare dell’età coinvolge tutti. Un po’ come le rughe per la pelle, o il colore dei capelli. Ciò che non è normale e non deve essere dato per scontato è la presenza di dolore che va sempre indagato e risolto adeguatamente.

 

È davvero possibile non avere male al ginocchio per l’artrosi?

Certo, è possibile agire in vari modi sul ginocchio per eliminare il male o comunque limitarlo. Questo è fondamentale per poter continuare a condurre una vita normale senza limitazioni e senza dover per forza di cose conviverci.

 

È sempre necessaria la protesi per stare bene?

Assolutamente no, non è sempre necessario l’intervento chirurgico. Spesso un buon percorso di fisioterapia aiuta a ridurre i sintomi dolorosi e ripristinare una buona funzionalità del ginocchio. La protesi è richiesta quando l’articolazione è ormai compromessa o la fisioterapia non ha avuto nessun beneficio.

Autore: spaziomedica